Un meraviglioso collante: l’Eucaristia

Il tavolo su cui ogni giorno un lavoratore consuma la cena che diventa altare, l’attenzione ai particolari che creano l’atmosfera e un’idea serbata nel cuore da tanto tempo ha portato i suoi frutti: le “messe a domicilio”. Nella comunità di Trinità, con la guida spirituale di don Francesco Saverio Iaccarino, è infatti possibile vivere la messa proprio in quei luoghi che vedono coinvolti i fedeli nella vita di tutti i giorni.

Tutti i dettagli nell’edizione del 25 luglio 2010. Per richiedere questa edizione (numero 37) contatta la redazione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...