Un orizzonte di purezza d’amare

E se fosse un lago della Birmania a custodire il segreto della purezza? La foto che vi proponiamo in copertina è uno dei tanti spettacoli naturali che il nostro pianeta ci offre. Un orizzonte d’amare, con tutti i giochi di parole possibili, che assume le sembianze di una tenera scena familiare o, se preferite, divina, solo in alcuni periodi dell‘anno e solamente con una particolare luce del Sole. Agli sgoccioli di questa estate 2010 non possiamo non regalarci ancora qualche squarcio di meraviglia dai colori accesi, che siano bellezze indigene o labirinti dello spirito. «Il cammino naturale dell’anima è verso l’altruismo e la purezza – sostiene Gandhi e continua dicendo che – la purezza non può venire imposta dall’esterno. Deve procedere da un’evoluzione interiore e, perciò, da uno sforzo individuale». Una bella sfida, senza dubbio. Ma che, forse, vale la pena affrontare.

Le pagine che sfoglierete altro non sono che la testimonianza della ricerca continua, disperata e sfaccettata dell’uomo di trovare il suo “posto nel mondo”, per dirla alla Fabio Volo, di delineare la propria strada diretta alla conoscenza di sé e l’accoglienza degli altri attraverso un viaggio ideale, un’isola, una filosofia, un cammino, un sì, un impegno, un’opera d’arte o anche semplicemente un incontro. Magari l’incontro con la purezza primordiale dell’essere umano, rispolverata o finalmente riconosciuta, ripescata dai fondali di un lago spirituale incantato che, per natura, porta dentro di sé la capacità di provare nuovamente meraviglia e di permettere ad altri di specchiarsi senza opacità nel proprio stralcio di immenso, proprio come il lago della Birmania.

Iole Filosa

Annunci

Una storia di iniziazione al senso della vita

E vissero felice e contenti è solo una fiabesca illusione o è possibile nella vita reale trovare il proprio

A sinistra la copertina del libro "L'ultima riga delle favole", a destra l'autore e giornalista Massimo Gramellini

the end a lieto fine? Affronta linterrogativo e soprattutto il percorso verso la risposta, Massimo Gramellini, vicedirettore della Stampa, nel suo libro Lultima riga delle favole, un romanzo che egli stesso, nellintervista rilasciata al giornale Il Centro, definisce «più spirituale che damore». Una storia che rispecchia tutte le storie che ogni uomo porta dentro di sé…

Tutti i dettagli nell’edizione del 29 agosto 2010. Per richiedere questa edizione (numero 38) contatta la redazione.

«Il mio idillio amoroso»

Lidia Ravera a Stromboli

Un angolo di paradiso siciliano ospita la scrittrice e sceneggiatrice torinese Lidia Ravera che racconta la sua isola in un libro intitolato “A Stromboli”. In un’intervista rilasciata al giornale “Il Centro” l’autrice racconta le stagioni, la forza, i colori, gli umori, la ciclicità della natura e la facilità con cui scorrono i pensieri in una terra divisa tra il cielo e il magma.

Tutti i dettagli nell’edizione del 29 agosto 2010. Per richiedere questa edizione (numero 38) contatta la redazione.

La canzone napoletana evoca il “furusato” della filosofia buddista

Lincontro con Shodo Habukawa, capo dei monaci shingon, apre una forte connessione tra la religione

Shodo Habukawa, capo dei monaci buddisti

cristiano-cattolica e la filosofia buddista. Ospite della rassegna Sorrento gentile al chiostro di S.Francesco, il docente della Koyasan University di Tokio ha messo in evidenza il potere comunicativo della canzone Torna a Surriento tracciando assonanze sentimentali tra lanelito di malinconia e il particolarissimo concetto giapponese del furusato.

Tutti i dettagli nell’edizione del 29 agosto 2010. Per richiedere questa edizione (numero 38) contatta la redazione.

Il Cammino a “Valle di Rieti”

La prospettiva dellanimatore in cammino e del giovanissimo nello staff delineano lesperienza vissuta

Rieti

dallAcg della parrocchia di San Michele dal 25 al 30 luglio 2010 tra le strade della Valle di Rieti, nei luoghi dove S.Francesco visse e operò. Da oggi ci sono anche le loro orme tra le colline laziali.

Tutti i dettagli nell’edizione del 29 agosto 2010. Per richiedere questa edizione (numero 38) contatta la redazione.

Ars: grandezza di Dio nella pochezza dell’uomo

Arrivano nella terra di S.Giovanni Maria Vianney gli adulti della comunità di S.Michele Arcangelo guidati da don Pasquale Irolla. Ars è la meta, infatti, di un pellegrinaggio vissuto intensamente attraversando Notre Dame de la Salette, Taizè e Lione, città di bellezza intrisa di fede.

Tutti i dettagli nell’edizione del 29 agosto 2010. Per richiedere questa edizione (numero 38) contatta la redazione.

Mistero svelato: inaugurazione del cassettonato restaurato

cassettonato della Basilica di San Michele Arcangelo, Piano di Sorrento

Il 24 luglio 2010 per la città di Piano di Sorrento è un giorno da ricordare per lopera di restauro al cassettonato della basilica di S.Michele Arcangelo. Il Centro lha fatto attraverso il racconto della celebrazione da parte di una madre di famiglia; intervista ad un architetto specializzato in progettazione di chiese che ha trattato la basilica nella sua tesi di laurea; e attraverso locchio di un accierrino come rappresentante delle nuove generazioni.

Tutti i dettagli nell’edizione del 29 agosto 2010. Per richiedere questa edizione (numero 38) contatta la redazione.

I primi sposi a Sant’Agnello

Aldo D'Antuono e Angela Gargiulo, freschi sposi

Con la fede al dito da un mese e qualche giorno, i novelli sposi Aldo e Angela, animatori rispettivamente dei Gladiatori e degli Intoccabili, aprono la strada delle interviste di coppia nella parrocchia di Sant’Agnello, da questo mese in avanti protagonista anche della rubrica sulla vita in due.

Tutti i dettagli nell’edizione del 29 agosto 2010. Per richiedere questa edizione (numero 38) contatta la redazione.

Occasioni di formazione e di crescita

logo Ac

Dalla diocesi Sorrento-Castellammare di Stabia arriva il riepilogo di tutti i campi scuola e di volontariato fatti e in programma. Tra le location, Prati di Tivo, L’Aquila, Albania, Capri, Potenza e Viterbo tra formazione giovani e aiuti umanitari per zone disagiate.

Tutti i dettagli nell’edizione del 29 agosto 2010. Per richiedere questa edizione (numero 38) contatta la redazione.

Il “fenomeno Ligabue” in penisola sorrentina

Il cantante Ligabue

Oltre ai sold out per il tour 2010 e alle copie vendute e pluripremiate il vero successo del cantante di Correggio, Luciano Ligabue, sono i suoi fans. “Il Centro” racconta storie, episodi, follie e originali addii al celibato di alcuni “ligabuiani per eccellenza” della penisola sorrentina: non lo lasciano nemmeno 12 ore prima delle nozze!

Tutti i dettagli nell’edizione del 29 agosto 2010. Per richiedere questa edizione (numero 38) contatta la redazione.