L’arte disimpegnata non esiste: c’è l’economia

Articolo di: Jacopo Maresca

Schema illustrativo del rapporto 2010 stilato dalla Iulm

Dalluniversità IULM di Milano arriva il rapporto 2010 sulleconomia della musica in Italia, un approfondito excursus curato dalla Fondazione Università IULM sul rapporto della società con laspetto artistico del panorama economico. Diversi i dati sorprendenti, in negativo e in positivo.


Leggi: Economia della musica in Italia: Rapporto 2010


Tutti i dettagli nell’edizione del 28 novembre 2010. Per richiedere questa edizione (numero 41) contatta la redazione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...