Dibattito “Giovani e Politica”

GIOVANI E POLITICA verso un nuovo futuro

Venerdì 2 dicembre ore 19.00 Centro Culturale Piano di Sorrento

La cooperativa Akmàios, con la collaborazione del giornale Il Centro, invita la cittadinanza all’evento “Giovani e politica: verso un nuovo futuro” che si terrà venerdì 2 dicembre a partire dalle ore 19.00 al centro culturale di Piano di Sorrento.

L’incontro nasce dagli articoli scritti per la rubrica che per dodici mesi, fino all’ottobre 2011, è stata pubblicata sul giornale Il Centro, il primo dei quali riportava il titolo “Scheda bianca: da oggi si deve cambiare”, che ha dato la possibilità ai giovani della penisola di dire la propria opinione sui problemi della politica nazionale e sul tema dell’astensionismo.

Il dibattito si propone di approfondire alcune tematiche che ben rappresentano le controversie della classe politica italiana accusata da più parti di inadeguatezza nei confronti dei cittadini e delle problematiche socio-economiche che affliggono il nostro paese. Interverranno i ragazzi autori degli articoli della rubrica: Fernando Maresca, Luigi Russo, Mario De Simone, Annarita Lardaro, Maria Vittoria Russo, Corrado Aiello, Adriana Ciampa, Anna Giusti, Mario De Simone, Biagio Verdicchio, Michele Gargiulo.

Tutti i presenti avranno inoltre la possibilità di esprimere la propria opinione e potranno simbolicamente avanzare la propria proposta di cambiamento. La manifestazione si avvale del patrocinio morale del Forum dei Giovani di Piano di Sorrento e dell’Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Piano di Sorrento; l’iniziativa sottolinea come ad essere protagonisti della discussione siano i ragazzi, desiderosi di un vero cambiamento che non possiede connotazioni politiche ma solo di crescita e consapevolezza nei confronti della realtà del paese.

Il Centro è on line: aspettando Natale…

Questo mese la prima domenica di Avvento del 2011 si apre con la 53° edizione della rivista Il Centro, già affermatasi in Penisola Sorrentina per l’attenzione che sa rivolgere al mondo del sociale, dell’arte, della cultura e della religione. In questo numero:

– Il progetto di restauro delle edicole votive di Piano di Sorrento e l’intervista al Professor Pierfrancesco Rescio

– Cecilia Coppola intervista padre Ferruccio per i suoi 60 anni di sacerdozio

Marina D’Aequa, trent’anni dopo la tragedia

– Per la rubrica “Cucino con il Centro” un gustoso calendario dell’avvento

– Giuseppe Arpino, ministrante con il piglio da leader

– i 2 anni della rubrica sportiva “Il Centro…campo

E ancora la rubrica di diritto canonico, il saluto di una catechista, la protezione civile di Piano di Sorrento compie un anno, la rubrica di teoria e pratica per aiutare i giovani studenti nella comprensione delle materie scientifiche, l’appuntamento con il testo sinodale da poco pubblicato nella nostra diocesi e tanto altro.

Da questo mese Il Centro è anche online!

Un modo per essere ancora più vicini ai nostri lettori

CLICCA QUI PER LEGGERE L’EDIZIONE DI NOVEMBRE

A teatro per beneficenza

Per chi volesse unire l’utile al dilettevole questa è l’occasione adatta. La Compagnia teatrale San Giuseppe presenta, infatti, il 24 e 25 novembre alle ore 20,45 al Teatro delle Rose la commedia brillante in due atti “Donna Chiarina pronto soccorso” di Gaetano Di Maio. Tutti i fondi raccolti saranno devoluti in beneficenza e utilizzati per la costruzione di un ascensore o di un montascale per Angelo, un ragazzo di 14 anni paralitico, figlio di una delle attrici partecipanti allo spettacolo, rimasta vedova qualche mese fa.
Donna Chiarina pronto soccorso” è la storia di una donna napoletana che si sostenta soccorrendo i malviventi reduci dalle sparatorie tra clan camorristici rivali. Il proprietario del “Basso” dove lei abita esige la casa dove si pensa si sia data sepoltura ad uno dei malavitosi. Equivoci e situazioni paradossali condiranno la storia con ironia guidati dalla regia di Franco De Angelis.