Sabato 28 marzo: Pasqua dei Giovani 2015. L’evangelizzazione passa attraverso i selfie

martedi_quaresima_2015

Sabato 28 marzo il Servizio Pastorale giovanile dell’Arcidiocesi di Sorrento-Castellammare di Stabia organizza la Pasqua dei Giovani 2015, in occasione della XXX Giornata mondiale della gioventù. Il filo conduttore è il messaggio di Papa Francesco per questa XXX Gmg: “Beati i puri di cuore perché vedranno Dio”. Continua a leggere

Annunci

Evangelizzazione giovanile tra le strade: la “Notte bianca dello Spirito” a Castellammare

954648_585330288168116_1225065858_n“Giovani che evangelizzano altri giovani”: con questo slogan il 1° giugno si svolgerà la “Notte bianca dello Spirito” organizzata dal Servizio di Pastorale giovanile della Diocesi Sorrento-Castellammare di Stabia . Alle ore 22 inizierà l’animazione per strada di giovani che, intorno alla Villa Comunale di Castellammare e nelle vie e nelle piazze vicine, inviteranno loro coetanei a recarsi alla Tenda della fede, allestita appositamente sull’arenile, lato banchina Zi Catiello. Altri giovani accoglieranno i ragazzi che andranno alla Tenda. Nella Tenda ci sarà l’esposizione del Santissimo, ma anche animazione con canti e preghiere da parte di gruppi giovanili. All’esterno della tenda invece ci si potrà confessare.

La “Notte bianca dello Spirito” è il primo di una serie di appuntamenti che il Servizio di Pastorale giovanile diocesano organizza da ora fino alla Giornata regionale della gioventù che si celebrerà a Salerno, dal 26 al 28 luglio, in concomitanza con la Gmg di Rio.

Il 30 maggio si chiudono le iscrizioni per la Giornata regionale della gioventù.

Per info contattare don Nino Lazzazzara, responsabile del Servizio di Pastorale giovanile diocesano oppure la pagina facebook della Pastorale giovanile PASTORALE GIOVANILE SORRENTO CASTELLAMMARE

La Chiesa italiana scommette sulla Famiglia

La Chiesa italiana scommette sulla famiglia. E aumentano sempre di più le iniziative e gli eventi sul tema su piazza nazionale e locale. Avrà luogo, infatti, a Caserta il 14° dei convegni regionali promossi dall’Azione Cattolica Italiana in preparazione e come contributo alla 47° Settimana Sociale dei cattolici italiani, che si terrà nel settembre 2013 a Torino sul tema “Famiglia: speranza e futuro per la società italiana”. Mentre sabato 27 aprile a Pompei presso l’Area Meeting del Santuario, alle ore 15.30, si è svolto l’evento “Famiglie in festa”, organizzato dal Forum delle associazioni familiari della Campania. Dopo i saluti di Mons. Gennaro Pascarella, Vescovo di Pozzuoli e delegato della Conferenza episcopale campana per la Famiglia e la Vita e di Mons. Tommaso Caputo, Arcivescovo di Pompei, si sono susseguiti momenti di riflessione e di preghiera, storie, testimonianze e momenti di animazione fino alla sera, quando, alle 20,00, Mons. Tommaso Caputo, ha presieduto la santa Messa e impartito la benedizione a tutte le famiglie presenti.

Il Centro aprile 2013 copertinaNon da meno la Diocesi di Sorrento-Castellammare di Stabia che di recente si è interrogata sul ruolo della famiglia nelle comunità parrocchiali, e non solo, e sui percorsi di formazione dedicati ai giovani, alle coppie e alle famiglie. Momento importante per l’Arcidiocesi è stato l’incontro con Don Paolo Gentili, Direttore dell’Ufficio nazionale di Pastorale della Famiglia della CEI che, alla presenza dell’Arcivescovo Mons. Francesco Alfano, ha presentato il documento “Orientamenti pastorali sulla preparazione al matrimonio e alla famiglia”.

Anche il giornale “Il Centro” apre la sua settantesima edizione sul tema della famiglia. Per leggere la cronaca (con foto) dell’incontro svoltosi a Vico Equense e l’analisi con estratti del documento leggi l’edizione n°70 del giornale “Il Centro”. Per sfogliarla online clicca qui: IL CENTRO – APRILE 2013

Mons. Francesco Alfano ospite del programma radiofonico “Onda Sorrentina”. In ANTEPRIMA gli argomenti

Mons. Francesco Alfano, arcivescovo della diocesi Sorrento-Castellammare di Stabia sarà ospite della prima puntata di “Onda Sorrentina“, il nuovissimo radiomagazine della Costiera in diretta tutti i martedì su Radio Club91 dalle 18.00 alle 21.00 e in replica la domenica dalle 13.00 alle 16.00

Grande comunicatore e attento alla dinamicità delle realtà locali, don Franco, come ama farsi chiamare, martedì 5 marzo risponderà alle domande di Costanza Martina Vitale, direttore del giornale cattolico “Il Centro” e conduttrice del programma radiofonico, sulla posizione della Chiesa diocesana in merito a media&comunicazione e sulla rinuncia al Pontificato di Joseph Ratzinger.

Per ascoltare Mons. Alfano alle 18.00 accendi la radio sulla frequenza FM 95,2 oppure collegati al sito http://www.club91.it

Stay Tuned!

Segui Onda Sorrentina su facebook: Onda Sorrentina

Segui Onda Sorrentina su twitter: OndaSorrentina

Intervista Mons. Alfano

Sacerdoti, animatori e operatori pastorali per la prima volta «strumenti di salvezza» con i defibrillatori

centro parrocchiale zamaSi apriranno il 15 gennaio le porte del centro parrocchiale “A. Zama” di Piano di Sorrento per dare inizio al Corso di formazione al primo soccorso e all’uso del defibrillatore semiautomatico esterno, a cui parteciperanno in prima persona sacerdoti, animatori e operatori pastorali delle comunità parrocchiali della Penisola Sorrentina. L’appuntamento si inserisce nel progetto PAD (Pubblic Access Defibrillation), il programma di prevenzione in ambito di emergenza cardiologica che trova nel Dott. Vincenzo Iaccarino, cardiologo, Vice Sindaco del Comune di Piano di Sorrento e delegato dei Comuni peninsulari in tema di Sanità, il suo promotore con la collaborazione del G.I.E.C. (Gruppo di Intervento per le Emergenze Cardiologiche) presieduto dal Prof. Maurizio Santomauro.

A livello nazionale primo nel suo genere all’interno delle comunità religiose, il Corso è stato calorosamente accolto da Mons. Francesco Alfano, Arcivescovo della Diocesi Sorrento-Castellammare, per una duplice finalità: accrescere la sicurezza nei luoghi in cui i fedeli si incontrano formando educatori consapevoli e amplificare l’importanza del dono della vita, concetto da sempre caro alla Chiesa, attraverso il caleidoscopio della responsabilità per l’esistenza altrui. Continua a leggere

Il Presidente di Azione Cattolica, Franco Miano, incontra la Diocesi di Sorrento-Castellammare di Stabia

Durante il secondo incontro della rassegna “Semi…siamo” promossa da don Carmine Giudici, la Diocesi di Sorrento-Castellammare di Stabia guidata da Mons. Francesco Alfano, presente all’evento, ha incontrato Franco Miano, Presidente dell’Azione Cattolica Italiana per il trienno 2011-2014.

Per leggere la cronaca dell’evento e le riflessioni affidate ai presenti da parte del Presidente Franco Miano e dell’Arcivescovo Mons. Francesco Alfano vai a pagina 5 dell’edizione di luglio che trovi al seguente link nella versione sfogliabile direttamente online: “IL CENTRO” – EDIZIONE DI LUGLIO 2012

Il Presidente di AC Franco Miano durante il suo intervento a Sorrento. Foto di Costanza Martina Vitale

Per richiedere la copia cartacea scrivi a info@giornaleilcentro.com oppure chiama al 331.74.88.453

Festa della Madonna del Carmine a Sorrento e 132° anniversario per l’incoronazione dell’effige. Fino alle 24.00 di domani si può chiedere l’indulgenza plenaria

Domenica 15 luglio 2012 – Ricorre oggi il 132° anniversario dall’incoronazione dell’effige della Madonna del Carmine titolare dell’omonimo santuario sito in Sorrento. Alle ore 19.00, per consacrare il momento di festa, Mons. Francesco Alfano, Arcivescovo della Diocesi di Sorrento-Castellammare di Stabia, presiederà la S. Messa che conclude l’itinerario spirituale dedicato alla Madre del Signore iniziato sabato 7 luglio. Similmente a quanto avvenuto durante tutto il novenario e a quanto accadrà anche domani, durante la celebrazione eucaristica saranno disponibili sacerdoti per il Sacramento della Confessione e dal mezzodì del 15 luglio fino alla mezzanotte del 16 i fedeli potranno inoltre invocare l’indulgenza plenaria osservando le condizioni stabilite dalla Chiesa: vivere il Sacramento della Confessione e ottenere il perdono; ricevere il Sacramento dell’Eucaristia; pregare secondo le intenzioni del Papa; compiere una delle opere buone contemplate per l’indulgenza plenaria (recita del Rosario, esercizi spirituali, adorazione eucaristica, ecc).

Domani 16 luglio, giorno della Commemorazione della Beata Vergine Maria del Monte Carmelo, alle ore 12.00 presso il Santuario verrà recitata la supplica alla Madonna del Carmine, mentre le S. Messe seguiranno il seguente calendario: ore 06,00 – 07,00 – 08,00 – 09,00 – 10,00 – 11,00 – 12,15 (dopo la supplica) – 19,00 – 20,30.

 

Per approfondire l’argomento delle incoronazioni delle effigi mariane segui la rubrica “Devozione mariana” curata dal Presidente dell’Associazione Studi Storici Sorrentini, l’avvocato Nino Cuomo. Nell’ultima edizione, sfogliabile online nel link seguente, la trovi a pag. 13: http://issuu.com/akmaios.edizioni/docs/il_centro_giugno_2012_-_60__edizione